3 minitour "alternativi" che ripercorrono una SICILIA diversa...

...tutta da scoprire...

(per info e prezzi contattateci)

 
minitour della Sicilia Occidentale (3 giorni / 2 notti)
 

1° giorno: Arrivo ad Alcamo e sistemazione in hotel, escursione ad erice, cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: Dopo la colazione escursione a Segesta, visita di una cantina e di un'azienda agricola dove si possono assaggiare prodotti tipici siciliani. Nel pomeriggio visita della città di Alcamo con sosta in una pasticceria per gustare i dolci tradizionali. Cena e pernottamento.

3° giorno:Dopo la colazione visita di Marsala, visita del museo, dell'isola di Mozia e delle Saline. Fine dei nostri servizi.

 

 
 
minitour alla scoperta dell'entroterra siciliano (3 giorni / 2 notti)
 

1° giorno: Arrivo a Caltagirone e sistemazione in agriturismo "Colle San Mauro". Visita della cittadina dove si possono ammirare tra le altre cose le bellissime ceramiche prodotte in loco. Cena e pernottamento.

2° giorno: Dopo la colazione escursione ad Aidone e Piazza Armerina per visitare la famosa "Villa Romana del Casale". Rientro per cena e pernottamento in agriturismo.

3° giorno:Dopo la colazione visita di Grammichele, un paese a forma esagonale, proseguimento per Vizzini, la città natale di Giovanni Verga. Fine dei nostri servizi.

 

 
 
minitour della Val di Noto (3 giorni / 2 notti)
 

1° giorno: Arrivo a Vittoria e sistemazione in hotel residence "Villa Orchidea". Visita della bellissima cittadina, così chiamata in onore di Marcantonio Colonna. Visita del suo famoso teatro, dall'inconfondibile stile liberty, recentemente restaurato. Escursione a Scoglitti. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: Dopo la colazione escursione visita di Ragusa Ibla e Modica. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno:Dopo la colazione visita della città di Chiaramonte Gulfi e Palazzolo Acreide. Fine dei nostri servizi.

 

 
 
Vie del vino in mountanbike

La Scatur Viaggi propone una nuova ed originale vacanza a contatto con la natura, con i suoi valori e suoi ritmi. Un modo nuovo di vivere affascinanti avventure nell'interland alcamese, tra vigneti e oliveti, lontani dalla vita rumorosa e logorante della città: una gita in mountainbike, per ritrovare una perfetta forma fisica e ammirare, nel frattempo, il territorio alcamese. La bicicletta è il mezzo adatto per ammirare le bellezze naturali che offre il territorio. Lungo il percorso si possono visitare le cantine dove viene prodotto il famoso vino Alcamo DOC.

(Il programma viene effettuato da maggio a ottobre)

GLI ALLOGGI
Gli alloggi, ubicati lungo il percorso degli itinerari, sono stati proposti per permettere al visitatore un contatto diretto con l'ambiente, dando così la possibilità di apprezzare la vita semplice e dignitosa del contadino, che legato alla propria terra, lavora seguendo l'orologio del sole. Un modo nuovo ed originale per scoprire tradizioni custodite gelosamente dalla civiltà contadina, caratterizzata da paesaggi incontaminati, da una cucina ricca di sapori e di odori dimenticati
I NOSTRI SERVIZI

- Assistenza e trasferimento da e per l'aeroporto e stazione FF. SS.

- Sistemazione nelle case rurali

- Escursioni in bici negli itinerari delle "Vie del Vino" (in alternativa il percorso si può effettuare a cavallo) tra i vigneti d'Alcamo D.O.C., con la possibilità di degustare i vini nei luoghi di produzione;
- Nei periodi di Vendemmia c'è la possibilità di fare la 1° colazione tipica alcamese fra i vigneti con i vendemmiatori;
- Serate folcloristiche sia sul luogo che nei locali tipici;
- Escursioni e visite di Alcamo, riserva Bosco d'Alcamo, fonti d'acqua calde sulfuree e zone limitrofe.
TARIFFE PER PERSONA AL GIORNO
- 1/2 giornata in mountainbike Euro 6,00
- Intera giornata in mountainbike Euro 10,00
- Intera giornata in mountainbike con possibilità di pranzo nelle case rurali Euro 23,00 per gruppi di almeno 35 persone
(verranno applicate, su richiesta, quotazioni più vantaggiose)
Itinerario enogastronomico

€ 39,00 p.p.

(min 4 persone)

Questo itinerario, organizzato dalla Scatur Viaggi, è un'occasione unica per tutti coloro che amano vivere a contatto con la natura e vogliono assaporare i prodotti tipici siciliani nel territorio dell'Alcamo D.O.C.
Programma
 ore 08:30 Incontro  al Castello dei Conti di Modica con responsabile e visita guidata del castello.
ore 10:30 Trasferimento in una azienda agricola biologica, produttrice di olio extravergine di oliva, dove una guida tratterà la storia del borgo sito presso l'azienda.
ore 14:00 Visita di una cantina, dove sarà possibile fare, in un'ampia sala di degustazione, un pranzo rustico tipico, accompagnato dai migliori vini prodotti dalla stessa cantina.
Tour della Sicilia speciale terza eta'
Programma
1° giorno Monreale - Mazara de Vallo

 

Arrivo dei partecipanti a Palermo all'aeroporto "Falcone - Borsellino" e incontro con il nostro assistente. Sistemazione in pullman G.T. e partenza per Monreale.Visita del Duomo, il capolavoro dell'arte siciliana del periodo normanno. Proseguimento per l'hotel prescelto e sistemazione nelle camere riservate. Pranzo in hotel. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento in hotel.
2° giorno Erice - Trapani

 

Dopo la prima colazione, incontro con la guida e partenza per Erice, sede del centro scientifico Ettore Maiorana: visita del tempio di Venere, della chiesa Madre, del Balio e del museo Cordici. Questo paesino sulla vetta dell'omonimo monte (le cui origini sono antichissime e misteriose, avvolte nella leggenda) è famoso per le stradine acciottoiate e strette, le piccole piazzette e i cortiletti fioriti. Pranzo in locale tipico. Proseguimento per Trapani e visita al santuario della Madonna di Trapani e al museo nazionale Pepoli ad esso attiguo. Attraversando tutta la città si raggiunge Torre di Ligny, sede del museo paleolitico. Rientro in serata. Cena in hotel con spettacolo folkloristico. Pernottamento.
3° giorno Marsala - Selinunte
Dopo la prima colazione, partenza in pullman G.T. per Marsala, l'antica città cartaginese di Lilibeo. Visita al museo archeologico con la nave punica, il museo degli arazzi, la chiesa Madre, l'insula romana. Pranzo al museo delle Saline. Proseguimento per Selinunte, leggendaria colonia greca distrutta dai cartaginesi, della quale rimangono la grande acropoli e i giganteschi templi che sono fra i maggiori dell'antichità. Lo spettacolo che offre il grandioso insieme di rovine dell'antica città greca è indimenticabile. Rientro in hotel in serata, cena e pernottamento.
4° giorno Agrigento - Eraclea
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman G.T. per Agrigento, importantissimo centro turistico grazie all'eccezionale patrimonio di monumenti archeologici della valle dei templi. Vi si ammireranno il quartiere ellenistico-romano, il tempio della Concordia, il tempio di giove olimpico, il tempio di Castore e Polluce, il tempio di Ercole. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Eraclea Minoa e visita delle rovine collocate su di un deserto altopiano scendente a picco sul mare. Gli scavi, ancora in corso, hanno portato alla luce la cinta muraria con baluardi, resti di torri e porte, il teatro e parte dell'agglomerato urbano. Rientro in hotel e cena. Serata con piano bar. Pernottamento.

5° giorno Mozia - Gibellina

 

Dopo la prima colazione in hotel, partenza in pullman G.T. per Mozia, isola fenicia. Visita al museo dove si conservano dei reperti archeologici di grande valore, tra cui il giovane in tunica. Visita del Tophet, luogo sacro, la casa dei mosaici, ecc. Pranzo a sacco preparato dall'hotel. Nel pomeriggio, proseguimento per Gibellina, città distrutta dal terremoto del 1968. Visita al museo d'arte moderna. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno - Alcamo

 

Dopo la prima colazione, partenza in pullman G.T.per Alcamo, una cittadina che sorge su un altopiano collinoso alle falde del monte Bonifato. Giro panoramico della città. Visita della cattedrale "la chiesa Madre" dove sono custoditi numerosi affreschi del Borremans e sculture del Gagini e della chiesa barocca dei SS. Paolo e Bartolomeo dove si possono ammirare i pregevoli stucchi e affreschi settecenteschi e la tavola della "Madonna del Miele del XV secolo". Pranzo in ristorante tipico con piatti locali. Pomeriggio libero per lo shopping. Rientro in hotel in serata. Cena e pernottamento.
7° giorno - Palermo
Dopo la prima colazione in hotel, sistemazione dei bagagli sul pullman e partenza per Palermo. Incontro con la guida. Giro panoramico della città e visita del palazzo Abatellis. Pranzo in ristorante tipico. Trasferimento all'aeroporto "Falcone-Borsellino" per la partenza. Fine dei nostri servizi.
Itinerario terre d'occidente
€ 598,00 p.p.
Programma

1° GIORNO CALATAFIMI/SEGESTA

 

Incontro con i partecipanti in aeroporto e trasferimento con il pullman GT in hotel per l'assegnazione delle camere. Subito dopo partenza per una visita guidata di Calatafimi, comune sorto attorno al castello Medievale e la zona archeologica di Segesta che si estende alle pendici del monte Barbaro e dove ci sono due magnifiche testimonianze: il Tempio Dorico e il Teatro Greco. Pranzo in ristorante. In serata rientro in hotel cena e pernottamento.

2°GIORNO

MARSALA/ISOLA DI MOZIA

 

Dopo la prima colazione, partenza in pullman GT per la visita guidata di Marsala. Tappa d'obbligo per gli amanti del buon vino infatti è qui che si producono alcuni dei più rinomati vini siciliani. Inoltre si possono apprezzare importanti testimonianze della città: la Nave Punica, il Museo Civico ed il complesso monumentale di San Pietro. Pranzo in ristorante. Visita delle saline e dell'isoletta di Mozia che si trova al largo di Marsala dove degli scavi hanno portato alla luce diversi importanti reperti. Rientro in hotel cena e pernottamento.

3°GIORNO CASTELVETRANO/CAMPOBELLO DI MAZARA

 

Prima colazione in hotel, visita guidata di Castelvetrano ricca di chiese edificate in diversi periodi storici. Nel centro storico sorge anche il medievale palazzo Pignatelli, ed il neoclassico Teatro Selinus, sorto sulla locanda che ospitò Goethe durante il suo viaggio in Sicilia. Proseguimento della visita alle rovine dei Templi di Selinunte, ove ha sede il parco archeologico più grande d'Europa, le "Cave di Cusa" dove venivano estratti le materie prime per la costruzione dei Templi di Selinunte. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Campobello di Mazara cittˆ che sorge a circa 100 metri sul livello del mare in una zona pianeggiante, ricca di uliveti, che va dolcemente degradandosi fino al mare. Rientro in hotel cena e pernottamento.

4°GIORNO

CASTELLAMMARE DEL GOLFO/ZINGARO

 

Dopo la prima colazione in hotel visita della Riserva dello Zingaro, prima riserva naturale in Sicilia, che ingloba un tratto di circa 7 chilometri di splendida ed incontaminata costa tra la Tonnara di Scopello e San Vito Lo Capo e del Borgo Marinaro di Scopello che sorge sul sito dell'antica città di Cetaria così chiamata per l'eccezionale abbondanza di tonni esistenti nel suo mare, dei faraglioni e dell'antica Tonnara. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Castellammare del Golfo, che vanta due magnifiche spiagge di morbide sabbie. Visita del porto (dove sono attaccate le variopinte barche di pescatori), del Castello e delle varie chiese. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

5°GIORNO

ALCAMO

 

Prima colazione in hotel, visita alla riserva Naturale del bosco d'Alcamo, dove è eretta accanto alla torre del Castello Bonifato la Chiesa della Madonna dell'Alto. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata di Alcamo: il Castello Conte di Modica, il Belvedere di Piazza Bagolino, la Chiesa di San Francesco d'Assisi al cui interno si possono ammirare due pregevoli statue di Antonello Gagini raffigurante la Maddalena e San Marco, la chiesa Madre che contiene numerose sculture del Gagini e opere di Borremans il Santuario della Madonna dei Miracoli. Rientro in hotel cena e il pernottamento.

6°GIORNO

ERICE

 

Dopo la prima colazione, partenza per la visita di Erice, silenziosa linda e suggestiva, la cittadina mantiene ancora il suo aspetto medievale che ricorda la pianta della città normanna. La sua posizione elevata sul lembo più occidentale della terra di Sicilia, ne fa luogo di straordinaria bellezza e suggestione paesaggistica. Mari azzurri, monti e colline ubertose, città marinare, bianche saline, spiagge e tramonti da favola, costituiscono lo scenario naturale che incornicia la città ancora recintata dalle mura che gli Elimi, della progenie troiana, vi eressero oltre otto secoli prima della nascita di Cristo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° GIORNO

MAZARA DEL VALLO

 

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento per la visita guidata di Mazara del Vallo. Città che ha la caratteristica di essere attraversata dal fiume omonimo e per questo è stata una attrattiva per le popolazioni dedite alla navigazione. I monumenti più importanti di Mazara sono: la Cattedrale dedicata al SS. Salvatore, chiesa di S. Caterina, Palazzo dei Cavalieri di Malta e altro. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla preparazione e alla degustazione dei piatti tipici delle zone. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
8° GIORNO Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per le proprie destinazioni.
La quota comprende: trasferimento eroporto/hotel/aeroporto, pullman a disposizione per tutto il tour, sistemazione in camere doppie, hotel di categoria 3 stelle, trattamento di pensione completa come da programma, visita guidata come specificato nel programma. La quota non comprende, bevande, ingressi ai luoghi da visitare, le mance, tutto quanto non espressamente indicato nella voce "la quota comprende".

Altri articoli...

  1. Tour della Sicilia

NEWS